Carne disidratata o fresca? - Regal Pet Foods - Alimenti Super Premium per cane e gatto

Vai ai contenuti
Perchè Regal?

Qual’è la differenza e che cosa significa per i vostri amici a 4 zampe e per voi?


A base di Carne Fresca: Pollo e Agnello sono composti per il 70% di acqua e solo il 12% di proteine. Le etichette dei prodotti alimentari per animali trovati in negozi di generi alimentari e supermarket, utilizzano pollo o agnello fresco per rappresentare vera carne. Quando viene usata senza l'aggiunta di carne disidratata, questa fonte di proteine contiene il 70% di acqua, molta della quale viene persa durante la cottura. L'etichetta porta il consumatore a pensare che il prodotto è per lo più a base di carne, quando invece non lo è. La carne di pollo o agnello fresca è più pesante dei cereali prima della cottura, ma non dopo. Anche se l'inserimento di carni fresche può essere di beneficio, l'umidità contenuta nella carne (70%) la riduce di circa due terzi durante il processo di cottura, trasformando la formula finale in alimento a base di cereali.

Alcuni mangimi presentano in etichetta la dicitura “privi di farine di carne, prodotti solo con carne fresca”.
Si tratta di una strategia commerciale/pubblicitaria, per incoraggiare il consumatore all’acquisto, in quanto anche la farina di carne deriva da carne fresca, solo che è già stata disidratata e macinata! L’unica differenza tra carne fresca e farina di carne è quindi la percentuale di umidità, che può arrivare fino all’80% nella prima. 
Se si pensa che, per legge, gli ingredienti devono essere indicati in ordine decrescente di peso, risulta chiaro come, inserendo solo carne fresca, essa comparirà in prima voce, anche se la percentuale effettiva di carne è magari minore del prodotto che ha la farina in prima voce! 


Esempio:



Torna ai contenuti